scheda del film

La vie en rouge

“E se la canzone La Vie En Rose di

Edith Piaf parlasse di violenza domestica?”

Mila è una giovane sceneggiatrice che vive insieme al suo fidanzato Albert, un ragazzo violento e manipolatore che vuole avere il controllo su di lei. La donna si sveglia, dopo aver avuto un incubo che la perseguiterà per il resto della giornata, facendole vedere cose non reali e a cui non riesce a dare spiegazione. Decide quindi di parlarne con la sua migliore amica, Nicole, che riuscirà finalmente a darle delle risposte.

Anno: 2024

Durata: 15 minuti

Regia: Andrea Fornalè

Genere: Thriller, Drammatico

Paese di produzione: Italia

Lingua originale: Italiano

Crediti principali

con

Benedetta De Beni

Andrea Fornalè

Fiorella Quartullo

produttore esecutivo

Benedetta De Beni

scritto da

Benedetta De Beni

diretto da

Andrea Fornalè

direttore della fotografia

Damiano Negri

montaggio

Lorenzo Leonardi

suoni

Alessandro Molino

musiche originali

Alessandro Molino

trucco

Valentina Manfreda

video assist

Ivan Righetti

distribuzione

Tersite Film

Immagini

Proiezioni